Giornata Mondiale di sensibilizzazione sull’autismo ad Agrigento(Walk for Autism)


loc autismo

L’associazione vitAutismo, con il patrocinio del comune di Agrigento, organizza e promuove una fiaccolata per la IX Giornata Mondiale di sensibilizzazione sull’autismo che partirà alle ore 19:30 dalla piazza antistante il Municipio , percorrerà la Via Atenea e poi si concluderà in Piazza Cavour. Qui si alterneranno sul palco momenti di riflessione sul tema della giornata e momenti di danza e canto offerti da ospiti speciali che intendono così regalare un sorriso alle famiglie che vivono di autismo ogni giorno e non solo il 2 Aprile.
La manifestazione ha lo scopo di invitare le istituzioni a promuovere l’inclusione delle persone nello spettro autistico in tutti gli aspetti della vita; di comunicare la condizione di vita delle persone affette da autismo, della qualità e quantità del supporto scolastico e delle difficoltà quotidiane; di dimostrare, contro ogni pregiudizio, come ragazzi e adulti con difficoltà sociali come quelle dell’autismo, possano realizzare attività che dai più sono ritenute impossibili per loro..
Le famiglie hanno bisogno di guardarsi attorno e trovare sui volti della gente la comprensione, la solidarietà e la speranza che un giorno non lontano possa davvero esserci il posto per i propri figli.
L’associazione vitAutismo ringrazia in particolare il mondo dello sport agrigentino, la squadra di calcio dell’Akragas e la Fortitudo Agrigento. Quest’ultima, infatti, realizzerà uno spot per promuovere l’integrazione dei ragazzi autistici e offrire loro la possibilità di esprimere le proprie capacità ed essere “ campioni” nel fare canestro nel gioco della vita.

Altro evento collaterale che si svolgerà il 22 aprile al teatro Pirandello di Agrigento sarà lo spettacolo TENEREZZA (un insolito stato di grazia) con Gaetano Aronica

Annunci

Comune di Agrigento – Porta di Ponte illuminata d’azzurro per ricordare la giornata mondiale dell’autismo


Il Sindaco Marco Zambuto e l’Assessore per i beni e le attività culturali Maurizio Masone hanno accolto l’invito dell’associazione “VitAutismo” per partecipare attivamente alla VII giornata mondiale dell’autismo.In tale ambito il prossimo mercoledì 2 aprile in tutto il mondo verranno illuminati di blu i principali monumenti delle città.Ad Agrigento è stato scelto quale monumento emblematico della città, la Porta di Ponte che rimarrà illuminata dalla notte del 1° aprile fino all’alba del 3 aprile.La giornata mondiale dell’autismo, voluta dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, serve ad aprire un varco nel silenzio che solitamente regna su questo fenomeno.I dati relativi alla sindrome autistica sono infatti allarmanti e l’iniziativa, a cui il Comune aderisce, vuole essere un modo per sensibilizzare le pubbliche istituzioni ad occuparsi di più di questa grave emergenza sociale e sanitaria.28 marzo 2014

viaComune di Agrigento – Porta di Ponte illuminata d’azzurro per ricordare la giornata mondiale dell’autismo.

2 Aprile 2013 giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo


Giornata-mondiale-dellautismo 2 aprile 2013Anche Agrigento, come centinaia di altre città del mondo, su iniziativa dell’Ente Parco Archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi, celebrerà la Giornata Mondiale dell’Autismo. In particolare il prossimo 2 aprile sarà illuminato di blu uno degli alberi monumentali che si trovano nei pressi del Tempio di Giunone. L’iniziativa, promossa da un comitato di genitori, è stata immediatamente accolta dal direttore dell’ente Parco Giuseppe Parello. La Giornata Mondiale dell’Autismo è stata istituita nel 2008 dalle Nazioni Unite allo scopo di sensibilizzare sulla necessità di educare le persone autistiche all’autosufficienza e contribuire alla vita lavorativa e produttiva del paese. E’ in occasione di questa giornata che i genitori vogliono levare alta la loro voce e, se non riusciranno mai a sconfiggere l’autismo che ha devastato le loro famiglie, sperano di far sapere al mondo che li circonda che hanno bisogno di guardarsi attorno e trovare sui volti della gente la comprensione, la solidarietà, la speranza che in questa società possa esserci un giorno non lontano il posto per i propri figli speciali.

2 APRILE…giornata mondiale per l’autismo


Candice Appleby, di Honolulu, Hawaii, insegna ad un ragazzo autistico come andare in surf. Surfisti professionisti spendono parte del loro tempo gratuitamente per insegnare surf a bambini e ragazzi autistici. Il tutto nasce da un campione di questo sport, Israele Paskowitz, che avendo un figlio autistico, ha fondato un’associzione che si dedica a questi eventi….